Il secondo round del Virus Power National Trophy 600 a Vallelunga ha regalato una gara emozionante e combattuta fino all’ultimo giro. Ecco i punti salienti:

  • Vittoria di Marcheluzzo: Marco Marcheluzzo (Kawasaki, Black Flag Motorsport) si è aggiudicato la vittoria dopo un serrato duello con Andrea Campaci.
  • Cottini sul podio: Gabriele Cottini (Yamaha, Black Sheep) ha conquistato il terzo posto, superando Andrea Bolognesi nelle fasi finali.
  • Doti costretto al ritiro: Lee Doti, che aveva fatto segnare il giro più veloce, si è ritirato al sesto giro.
  • Bolognesi centra un ottimo 4° posto
  • Classifica generale: Marcheluzzo mantiene la testa della classifica a punteggio pieno, seguito da Campaci, Cottini, Bolognesi, Doti e Liberini.

Andrea Bolognesi – Sono contento a metà perchè alle ultime curve ero 3° sul podio. Purtroppo ho commesso due piccoli errori che hanno permesso al quarto di farsi sotto. Però allo stesso tempo soddisfatto finalmente di essere velocissimo anche grazie al mio team che ha fatto un gran lavoro. Era molto tempo che non arrivavo nelle prime posizioni per cui ci sono tutte le premesse per fare bene durante questa stagione.

Prossimo Appuntamento

Il Virus Power National Trophy 600 tornerà in pista il weekend del 18-19 maggio a Cremona per il terzo round della stagione 2024.