A Dicomano, nel centenario dalla nascita di Don Lorenzo Milani, l’Amministrazione, con la collaborazione del Circolo ANPI di Dicomano, ha voluto dedicare un pomeriggio alla figura del Priore di Barbiana con l’evento “Don Milani, costruttore di pace. Dall’obiezione di coscienza ai giorni nostri” che vedrà la partecipazione dell’ex magistrato, e componente del Comitato Centenario Don Milani, Beniamino Deidda, della giornalista e membro della Fondazione Don Lorenzo Milani, Sandra Gesualdi, e dello storico Bruno Becchi.

“Vorrei ringraziare ANPI Dicomano e gli invitati, in particolare Sandra Gesualdi che mi ha aiutato a costruire l’iniziativa e che purtroppo in questi giorni sta affrontando il dramma dell’alluvione a Campi Bisenzio – afferma la Vicesindaca e Assessora alla Cultura Giulia Fossi –. L’incontro nasce per ribadire, dalle parole di Don Milani, l’importanza della pace, non come concetto astratto, ma come pratica politica e civile, difficile, ma necessaria”.

L’appuntamento è per le 16.00 di sabato 18 novembre presso la Sala Consiliare.